Bilancio stimato

« Back to Glossary Index

Il bilancio di previsione è uno strumento finanziario essenziale per la strategia di gestione di qualsiasi azienda. Si presenta sotto forma di documento quantificato che elenca in dettaglio le spese e le entrate dell’azienda in un periodo definito. Tra le altre cose, le spese corrispondono all’acquisto di materie prime, materiali, imposte e tasse.

Anche i costi esterni, come i costi di pubblicità e i costi di struttura, compresi i costi di affitto e di manutenzione, fanno parte delle spese dell’azienda. Sul fronte delle spese, vi sono anche i costi del personale, i costi finanziari come l’agios e i costi eccezionali, tra cui multe e sanzioni. I ricavi rappresentano le entrate previste dell’azienda. Di solito si tratta delle entrate derivanti dalle vendite dell’azienda e da eventuali sovvenzioni che riceverà.

Il budget previsionale migliora la gestione dell’azienda. Ci permette di vedere se la realtà del bilancio corrisponde alle previsioni fatte. In questo modo, i manager saranno in grado di stabilire strategie efficaci per bilanciare le spese e le entrate e, infine, per generare un margine.