Campione arbitrario

« Back to Glossary Index

Il campionamento di convenienza o « Convenience sampling » in inglese è un campione ottenuto con una procedura completamente soggettiva, cioè non casuale. Si parla anche di campione non probabilistico, perché la selezione del campione avviene senza validità statica, di solito per motivi specifici.

Poiché non richiede un quadro di campionamento completo, questo tipo di campionamento è un modo rapido, facile ed economico di ottenere dati. Spesso viene effettuata per un’indagine esplorativa, uno studio pilota, uno studio di caso o uno studio comparativo. Questo tipo di campionamento è utile anche per le ricerche che coinvolgono un numero limitato di entità, cioè soggetti, oggetti o unità spaziali.