Campione casuale

« Back to Glossary Index

Un campione casuale o « systemic sampling » in inglese è un campione ottenuto attraverso una procedura di estrazione casuale. Per questo motivo si parla anche di campione probabilistico. Questo tipo di campionamento, se effettuato correttamente, evita i bias di campionamento. A questo proposito, è necessario rispettare due regole principali:

  • la popolazione di base deve includere tutti i soggetti, gli oggetti o le unità spaziali da cui verrà effettuata la selezione del sottoinsieme,
  • La selezione deve basarsi su una procedura di campionamento casuale indipendente. Ad esempio, è possibile utilizzare una tabella di numeri casuali per effettuare la selezione.