Canale di distribuzione

« Back to Glossary Index

Un prodotto può avere percorsi diversi dal produttore al consumatore. Nel marketing, questo percorso è chiamato canale di distribuzione. Questo canale può essere diretto, breve o lungo, a seconda del numero di intermediari coinvolti dalla produzione del prodotto al suo arrivo al consumatore.

Il canale di distribuzione è diretto quando il produttore stesso vende il suo prodotto su un mercato. È breve se il produttore utilizza un intermediario per vendere il prodotto. Il canale di distribuzione è considerato lungo quando il produttore utilizza diversi intermediari per garantire la vendita del suo prodotto.

In generale, nel circuito di distribuzione di un prodotto possono essere coinvolti tre tipi di intermediari. C’è l’intermediario stesso, che può essere un agente o un broker, ad esempio. Questo tipo di intermediario ha il compito di mettere in contatto il produttore con diversi attori economici.

Esistono anche grossisti che fanno da ponte tra produttori e rivenditori. Infine, i rivenditori sono coloro che vendono il prodotto ai consumatori. Le vendite vengono effettuate nei negozi o su Internet, tramite negozi online.