Cartello

« Back to Glossary Index

La cartellizzazione è una pratica vietata dal diritto europeo della concorrenza. Consiste nel concordare un’azione comune per limitare la concorrenza e i suoi effetti benefici per i clienti. Il cartello di solito coinvolge diversi produttori di servizi o prodotti che sono leader di mercato.

La cartellizzazione è una pratica oggi considerata anticoncorrenziale. In effetti, il comportamento autonomo degli operatori economici è la base stessa dell’economia di mercato. Tra tutte le forme di cartello esistenti, la fissazione dei prezzi di prodotti o servizi rimane la più comune.

I produttori accettano di applicare la stessa politica dei prezzi e si impegnano a non scendere al di sotto della tariffa fissa. Coordinare le loro azioni in questo modo permette loro di precludere efficacemente il mercato.