Coefficiente moltiplicatore

« Back to Glossary Index

Si tratta di uno strumento matematico molto utile nel commercio al dettaglio. È il fattore per cui il prezzo di acquisto (IVA esclusa) di un prodotto viene moltiplicato per ottenere il prezzo di vendita finale. Consente all’azienda o al produttore di determinare il prezzo di vendita di un prodotto in relazione al suo prezzo di acquisto, IVA esclusa. Ad esempio, se si acquista un prodotto a 1 euro e lo si vende ai propri clienti a 2 euro, si utilizza un moltiplicatore di 2. Il prezzo di vendita ottenuto include, oltre al prezzo di acquisto iniziale, il margine previsto dall’azienda e l’IVA.

Attualmente esistono due formule per il calcolo del moltiplicatore:

Il moltiplicatore rappresenta un importante punto di forza per aziende e produttori. Ci permette di offrire ai distributori i prezzi al dettaglio consigliati.