Corto raggio

« Back to Glossary Index

Si parla di gamma corta quando l’assortimento è composto solo da pochi prodotti. La quantità di prodotti offerti ai consumatori è quindi limitata. Questi pochi prodotti soddisfano le esigenze specifiche di un particolare segmento target. La creazione di una gamma corta presenta diversi vantaggi: consente al marchio di ridurre al minimo i costi di produzione e i costi commerciali e di gestione dello stoccaggio. L’offerta di un raggio d’azione ridotto consente inoltre al marchio di concentrare e indirizzare meglio le proprie azioni di marketing.

Tuttavia, questa strategia di marketing presenta alcuni svantaggi: il marchio si rivolge solo a un segmento specifico del mercato e lascia fuori altri segmenti. Quest’ultimo si rivolgerà inevitabilmente alla concorrenza. Il marchio è quindi più vulnerabile dei suoi concorrenti. Inoltre, concentrare il fatturato su un numero molto limitato di prodotti può essere particolarmente rischioso.