Diagnostica interna

« Back to Glossary Index

La diagnosi interna è un’analisi interna che comprende le stesse voci dell’audit di marketing. Prende quindi in considerazione l’azienda e la sua performance, l’ambiente, il mercato e la strategia. In concreto, si tratta di un’autoanalisi della competitività attuale e potenziale dell’azienda nei mercati di riferimento. Questo tipo di diagnosi consiste, da un lato, nell’individuare i punti di forza e di debolezza dell’azienda rispetto alla concorrenza nei mercati di riferimento. Dall’altro lato, determina le funzioni precise dell’azienda nel contesto di un progetto di creazione di prodotti o servizi o di sviluppo aziendale.

La conduzione di un audit interno implica, tra le altre cose

  • la valutazione del potenziale d’azione dell’azienda in relazione alle caratteristiche del mercato,
  • analisi periodica dei punti di forza e di debolezza dell’azienda in ciascuna delle sue aree di attività.