File di marketing diretto

« Back to Glossary Index

Il marketing diretto è una tecnica per inviare un messaggio personalizzato – o meno – a un gruppo selezionato di persone. Questo gruppo di persone è tratto da un file di marketing diretto. Questo file è infatti una raccolta di dati relativi ai clienti, ai consumatori o ai prospect di un’azienda.

Il file di direct marketing svolge un ruolo importante nella campagna di direct marketing. Infatti, il successo della campagna dipende in larga misura dalla qualità del file. In pratica, ora esistono due tipi di file. Ci sono :

  • l’archivio degli indirizzi interni, creato a partire dai dati raccolti dai clienti dell’azienda. Tra le altre informazioni, contiene il nome e il cognome dei clienti, la loro età, l’indirizzo postale e l’indirizzo e-mail. È possibile aggiungere altri dati a questo file. Questi dati comprendono, ad esempio, i numeri di telefono dei clienti, la frequenza degli acquisti e persino l’importo medio del carrello di ciascun cliente;
  • il file degli indirizzi esterni, che può essere acquistato presso editori specializzati. Alcune aziende monetizzano anche l’accesso ai loro database. Inoltre, ogni azienda può scegliere tra i file dei prospect e i file dei clienti locali.

A volte è possibile “affittare” un file per utilizzarlo per un periodo di tempo specifico.