Franchising

« Back to Glossary Index

Il franchising è un accordo di distribuzione tra due aziende indipendenti dal punto di vista finanziario e giuridico. Queste due aziende sono il franchisor e il franchisee.

Il franchisor offre all’affiliato il diritto di operare:

  • il suo know-how,
  • il suo segno,
  • il suo marchio,
  • i suoi prodotti.

In cambio, l’affiliato si impegna a rispettare scrupolosamente il concetto e gli standard di qualità imposti dal franchisor. Il franchisor agisce come una vera e propria guida per l’affiliato. Lo assiste nelle seguenti aree:

  • contabili,
  • commerciale,
  • tecniche.

In cambio del diritto di utilizzare il marchio e l’insegna, l’affiliato deve pagare un compenso finanziario all’affiliante. Si tratta della tassa d’ingresso e della tassa annuale.

Il franchising è una collaborazione economica che porta benefici a entrambe le parti coinvolte. Permette di utilizzare il :

  • franchisor di entrare nel mercato, proteggendosi al contempo dai costi immobiliari di avviamento,
  • franchisee di gestire un concetto commerciale innovativo, senza i relativi costi di sviluppo.