I bisogni secondo Maslow

« Back to Glossary Index

Il bisogno si riferisce alla sensazione di mancanza che un individuo può provare. Nella sua ormai famosa piramide, Abraham Maslow spiega che esistono cinque categorie successive di bisogni. Alla base della piramide ci sono i bisogni fisiologici, che sono un riferimento ai bisogni fondamentali. Sono direttamente collegati alla sopravvivenza di ogni individuo: nutrirsi, vestirsi, bere.

Segue il bisogno di sicurezza, che riflette l’importanza di rassicurare ogni individuo. Per sentirsi sicuro, un individuo acquista, ad esempio, attrezzature per proteggere la propria casa, stipula un’assicurazione sanitaria, cerca un lavoro stabile, ecc. Una volta acquisito il senso di sicurezza, un individuo sviluppa naturalmente il bisogno di appartenere a una famiglia, una comunità, un’associazione o altro. Conosciuti anche come bisogni sociali, i bisogni di appartenenza sono legati al carattere sociale di ogni individuo.

Quando si sente accettato da un gruppo, un individuo sente il bisogno di essere apprezzato da se stesso e dai suoi pari. Questi bisogni possono manifestarsi, ad esempio, nel ricorso alla chirurgia plastica per sentirsi più belli, nell’acquisto di oggetti di lusso che conferiscono un certo status sociale. In cima alla piramide di Maslow ci sono i bisogni di auto-realizzazione. Si tratta di raggiungere questi obiettivi, sviluppare il proprio potenziale e sfruttare al meglio le proprie opportunità. Secondo Abraham Maslow, questi cinque bisogni sono perfettamente gerarchizzati.