Mercato complementare

« Back to Glossary Index

Mentre il mercato principale si riferisce all’attività economica in cui viene offerto un bene o un servizio, il mercato complementare comprende beni e servizi direttamente collegati a quelli del mercato principale. Il contratto integrativo esiste quindi solo come complemento del contratto principale. In generale, i prodotti del mercato complementare sono legati a quelli del mercato principale dalle loro caratteristiche tecniche.

È il caso, ad esempio, dei balsami la cui azione rafforza o completa quella dello shampoo. Altri prodotti includono riscaldatori e vari modelli di spazzole abbinate, computer portatili e chiavette USB, mouse wireless e tutti gli altri prodotti correlati.